4 thoughts on “Il fenomeno Facebook: Una vetrina per la solitudine?

  1. luisa aprile 6, 2011 / 5:50 pm

    strano che nn ci siano commenti, anzi forse significativo…..condivido il Vostro pensiero e aggiungo che facebook da anche la possibilità, purtroppo, di conoscere le persone molto velocemente, perchè nonostante si possa pensare che un video ci protegge, tra le righe e nn dei vari commenti e frasi e link inseriti, si scopre aimè chi c’è dall’altra parte e questo fa di facebook un fenomeno sociale pazzesco.

    • Psicheia aprile 21, 2011 / 11:15 pm

      Grazie Luisa, hai pienamente ragione.
      Purtroppo in questa società superficiale, individualista e consumista tutto si svolge molto velocemente. Di qui la mancanza di impegnarsi in qualcosa di duraturo, concreto, impegnativo. E questo avviene anche nelle relazioni umane, non c’è più la curiosità di conoscersi, di investire in un rapporto, di confrontarsi e soprattutto di mettersi in gioco. Non c’è più la spinta a scendere nel profondo ma ci si ferma alla superficie, evitando di esporsi il più possibile. Grazie per l’apprezzamento ci fa molto piacere.

  2. Michela agosto 11, 2011 / 2:58 pm

    Da un pò di tempo sono iscritta anch’io su facebook.Ho stretto diverse amicizie e ho pubblicato
    diversi post sul mio profilo, . Sulla mia bacheca sono sempre apparsi pochissimi commenti.
    Forse i post, arte, cultura
    insolito, non interessano a nessuno (?). Talvolta scrivendo sulla bacheca di un amico, questo
    magari risponde.
    Forse i post non sono visibili sulla pagina generale e così me la canto e me la
    suono? NB. Facebook è accessibile solo da casa propria e dagli internet cafè. Da altre parti
    aziende, uffici è bloccato dai proxy.
    Ciao Michela

  3. Michela agosto 11, 2011 / 3:12 pm

    Sono d’accordo sul fatto che un’amicizia o un’esserci virtuale non “impegna” e non “compromette”, e così
    l’individuo può crogiolarsi nel proprio lavativismo di coscienza, che permette sempre di essere
    in pace con se stessi, crollasse il mondo intorno….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...